Quattro (+ 1) sono i film che hanno uno particolare filo conduttore parallelo. Questa recensione è del tutto fuori dagli schemi e non possiamo neppure parlare di spolier perché sapere come finisce un film non è determinante nell’ambito della fruizione. Non fatevi ossessionare dallo spoiler, l’esistenza non è lineare (Deep Space Nine Emissario parte 1 e 2) e la fine potrebbe essere solo l’inizio. D’altra parte il Dottor Who viaggia nel tempo e la sua compagna River Song viaggia nella direzione opposta. In quale direzione viaggiate voi? In quale direzione ha senso viaggiare?