Come al solito intorno ai grandi temi dell’umanità ci si perde in una fiume interminabile di discussioni sterili senza mai affrontare il problema ma piuttosto continuando a girarci intorno.

Guarda, caro mio povero vecchio e stolto essere umano che “a girare intorno alla tazza del cesso finirai per fartela addosso…”. Ci sarebbe l’urgenza di prendere delle decisioni.